.................Visitatore n.183486
Diego Moreno

Nato a:

Curriculum: Si potrebbe iniziare a parlare di questo artista argentino e della sua musica, assicurando che diegomoreno ha saputo far convivere le sonorità ed i ritmi della sua cultura con generi musicali ben diversi. Si parte dal Sudamerica per arrivare al mondo con il suo linguaggio “NewLatino”. Partiamo però, dal precedente progetto discografico (che proseguirà il suo cammino alla fine del 2009 www.tangoscugnizzo.com ). Durante il mese di dicembre del 2008 nasce: “TangoScugnizzo” , Tango e Musica Napoletana in un respiro magico e passionale, un viaggio andata e ritorno tra Napoli e Buenos Aires progetto originale ed unico. Diego, l'instancabile "Tanghizzo" ( tanguero + scugnizzo, come lo ha ribattezzato l'attore Enzo Decaro) ha affermato : "Esiste un legame tra Napoli e le sonorità argentine. Il tango è passione, e la passione è Napoli....un viaggio andata e ritorno tra Gardel e Bovio...un ponte ideale ma molto solido tra la cultura Argentina e quella Italiana-Napoletana ; quindi dopo “Il mio Don Carlos Gardel” (libro+CD) www.noteinedite.it e “TangoMoreno” (CD) ; “TangoScugnizzo” mi sembrava perfetto come epilogo di questa meravigliosa trilogia tanghera”. E allora, mentre l'Ambascita Argentina in Italia dichiarava “d'interesse culturale” ed offriva il suo Patrocinio allo spettacolo TangoScugnizzoLIVE (presentato a Buenos Aires ed organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura www.diegomoreno.net ) l'eclettico DiegoMoreno dava vita a questa nuova “avventura”, un nuovo album: “REGRESARÈ” ( NAR/Edel – www.narinternational.com ) quasi come dire, un ritorno alla sua amata Latinoamerica, un mix di sonorità e ritmi suggestivi e coinvolgenti per una “TrackList” di tredici brani eccezionali, di cui 10 scritti da Diego. DarioSalvatori, noto critico musicale, ha detto di “REGRESARÈ” : "Ascoltare le novità di DiegoMoreno è sempre un piacere. Le sue sono “desbandes” creative e ricche di feeling. E' un autentico orgoglio che un artista così sensibile si senta anche italiano." Quindi non solo pop-latino d'autore ma anche, all'interno di questo album, una lettura “Morena” di 2 “evergreen” della MusicaLeggeraItaliana, versioni uniche di: “Che sarà” e “Scrivimi” in Castellano, così come 2 inediti di Diego scritti in collaborazione con Sergio Iodice (Balliamo-Champagne-Roberta) cantati meravigliosamente in italiano. “Regresarè” brano che dà il titolo all'album, è il “SoundTrack” dello Spot TV COCONUDA ed il suo VideoClip è stato girato nella bellissima Barcellona. Diego, non ha dimenticato le sue radici e non poteva mancare, in questo nuovo progetto, il “pensamiento triste que se baila”: il TANGO, troveremmo infatti una coinvolgente milonga: “Muñeca”, scritta ed interpretata magistralmente da Moreno, abbinata ad un suggestivo VideoClip girato nella “ciudad de la furia” BuenosAires, proprio nel quartiere La Boca, a “Caminito”. Questo ed ancora tanto altro è “REGRESARÈ” , un “ritornare” a Latinoamerica ma sempre dialogando con un linguaggio di scambio musicale e culturale con il mondo e Diego ama definirsi “cittadino del mondo”. “REGRESARÈ”: un progetto davvero IMPORTANTE e di profilo INTERNAZIONALE. Così abbiamo raccontato una parte della sua vita artistica , non ci resta che ascoltare le sue produzioni e vedere i suoi spettacoli “in giro per il Mondo”!
Eventi e Spettacoli:

Riconoscimenti:
Link ufficiale: www.diegomoreno.net



Iscrizione Newsletter
Mail

Nome

Cognome



Contattaci su: